Anthony Peth: Nuovo volto di La7


    anthony-peth-max_2435

Grazie a “Gustibus” ci fa conoscere le eccellenze gastronomiche della nostra Italia, raccontando storie belle e appassionanti

di Angela Bellagamba

“Gustibus” alla scoperta delle eccellenze del bel paese. E per Anthony Peth col ritorno sul piccolo schermo è successo. Una squadra vincente con la bella e brava Roberta De Matthaeis e i servizi in tour per l’Italia. Il pubblico a casa si appassiona sempre più alle storie che Anthony Peth propone in ogni puntata, ricche di passione e tradizione, fiore all’occhiello del Made in Italy, apprezzato in tutto il mondo.

Anthony siamo stati abituati a seguirti in diverse reti, come nasce questa nuova esperienza a La7?

“Sono davvero emozionato. Dopo Top Music su Sky sono stato fuori dai teleschermi per un anno, quando è arrivata questa proposta ho riflettuto parecchio ma la mia agente Daniela mi ha sciolto ogni dubbio ed eccomi qui. Per il secondo anno la mia avventura continua in questa splendida trasmissione che mi sta regalando tante emozioni. La rete e la produzione mi hanno accolto con grande entusiasmo, quando si lavora in armonia credo che il lavoro sia più divertente”.

A “Gustibus” sei l’inviato speciale che ogni settimana ci porta a scoprire quelle che sono le eccellenze del bel Paese, cosa ti appassiona di questo lungo viaggio?

“Mi appassionano i protagonisti che raccontano e le loro storie, ricche di tradizione e discendenza in alcuni casi anche di centinaia di anni. L’Italia è bella davvero, sto scoprendo luoghi che non conoscevo ma che hanno veramente delle bellezze da far rivivere al grande pubblico. Luoghi e sapori in un tour tutto all’italiana lungo la nostra penisola, da Nord a Sud, scoprendo quelle che sono le piccole realtà che rappresentano le vere eccellenza conosciute e tanto amate il tutto il globo”.

Questo è il secondo anno per te all’interno di questa fortunata trasmissione, quali sono le novità di questo nuovo anno ?

“Tantissime novità. La Media Production che produce il format e Matteo Capanna, l’autore di punta, in ogni edizione lanciano una ventata di novità per dare leggerezza e curiosità alle nuove stagioni della trasmissione, ormai giunta alla sesto anno. Per me il ruolo di Ambasciatore del Gusto rimane. Come resta la curiosità nel scoprire ogni settimana a sorpresa dove mi trovo e che storia andrò a raccontare. Quello che posso dirvi è che in questa nuova edizione avrò sempre la stessa mission ma un pizzico di simpatia in più non guasta… quindi mi vedrete più ironico e frizzante”.

Storie diverse con un comune denominatore, la qualità.

“Esatto! Ogni settimana le storie che racconto sono diverse ma in comune hanno la passione e il sacrificio che svolgono per il loro lavoro. Tradizione e passione che contraddistingue i protagonisti del Made in Italy, quei piccoli imprenditori che hanno tanto da raccontare. Ogni volta che mi ritrovo a raccontare una storia, capisco che l’Italia ha tanto da offrire ed è bello portare al grande pubblico questo messaggio senza dimenticare che le nostre eccellenze sono fra le più amate nella classifica mondiale. Cosa ci contraddistingue? La qualità e il sapore di ogni regione”.

Che rapporto hai con i social, un nuovo linguaggio della comunicazione ormai alla base di tutto?

“Ho un ottimo rapporto con i social, quando mi è possibile rispondo a tutte le persone che mi scrivono e credo che ormai sia il mezzo più diretto per comunicare con chi sta lontano. Ma credo anche che le persone che amiamo e stimiamo dobbiamo vederle di persona, viverle e regalarci dei momenti di compagnia con i nostri amici e le nostre famiglie. Col lavoro che svolgo inevitabilmente l’impatto con il pubblico è fondamentale. Si può piacere o no. Quello che affermo sempre è che quello che vedete è Anthony senza maschere o costrizioni, presento con un pizzico del mio accento come parlo nella vita privata, scherzo e rido e se le persone mi scrivono, quando posso rispondo perché noi artisti esistiamo  grazie al grande pubblico che ci segue. Per questo ne approfitto per ringraziare gli oltre 50.000 followers che mi seguono e mi dimostrano anche grande affetto”.

Come ti rivedi fra qualche anno? Sempre in tv o hai altre ambizioni?

“Il mondo dello spettacolo ha sempre fatto parte di me. Ho iniziato quando avevo 15 anni, e farà parte di me e della mia vita. Anche se di ambizioni come tutti ne ho diverse. Una è quella di comprarmi una piccola casa tutta mia nella zona in cui vivo da anni e che amo di più fra tutte di Roma, l’Eur, dove c’è il laghetto e dove trascorro, quando non lavoro, gran parte del mio tempo libero. Nel frattempo mi godo questo nuovo anno e quello che di bello la vita ha da offrire. Vi ricordo l’appuntamento ogni domenica con ‘Gustibus’ alle 10.45 su La7 e ricordate: ‘Italia da gustare… Italia più bella’ ”.


Your Comments

0 Responses to Anthony Peth: Nuovo volto di La7



Post a Comment!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Username*


Email*


Blog / Homepage?


Comment*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

s

Cerca

Categorie

Archivio Giornali PDF


© GP magazine • Autorizzazione del Tribunale di Roma n.421/2000 del 6 Ottobre 2000