01/18/2022
HomeFashionAntonella Mollia: Il lifestyle over 50

Antonella Mollia: Il lifestyle over 50

di Luca Dell’Oro –

Il lifestyle raccontato con gli occhi di una (splendida) donna over 50. Antonella nella vita è donna delle istituzioni capace di aver saputo raccontare il bello interiore ed esteriore di una donna. Lo ha fatto creando un blog in cui si racconta, scrivendo un libro e presentandosi sui social con tutta la sua naturalezza. Il risultato? Un successo che presto si trasformerà in un nuovo libro.

Antonella, il tuo blog Mollia Style è un inno alle Donne over 50?
“Il mio blog è nato quando ero già over 50. Più che un inno, è un reality! Vivo la mia vita e la racconto attraverso aneddoti, riflessioni, viaggi, emozioni”.
Vuoi dire che è uno spazio autobiografico?
“Non del tutto, anzi. Diciamo che traggo spunto da quello che vedo, dalla mia quotidianità, dalle mie letture, dalle chiacchierate con amici e colleghi, dall’attualità. Esprimo pensieri sul look, sulla femminilità, sulla crescita personale, sulle relazioni e sui valori umani. Lo faccio inseguendo e cercando di trasmettere il Ben-Essere”.
Ecco, spiegaci bene il Ben-Essere di cui parli nel tuo blog.
“Io mi curo molto. Curo molto il fisico, l’estetica, il guardaroba. Ma questa attenzione non è fine a se stessa. C’è dentro un concetto di Bellezza che fa bene allo spirito, che può renderci migliori, che significa anche prendere a cuore il modo in cui ci comportiamo, i principi che rispettiamo, l’importanza che diamo alla positività. Credo sia essenziale trattarci bene per riuscire a trattare bene gli altri e la vita stessa”.
E cosa ci dici del tuo stile?
“Il mio stile risponde appunto al mio piacere. Sono una patita di abbigliamento, è vero, perché quello che scelgo mi rappresenta, mi fa sentire a mio agio, risponde a come mi sento. Lo stile è la manifestazione visibile dei gusti, della personalità… Nel mio blog spesso lo definisco glamour cuore e cervello perché mi piace il free chic, la moda reinterpretata a modo mio, l’eleganza rivisitata in maniera cool o informale. Un gioco: ecco, credo che nel mio guardaroba ci siano tutti i pezzi del puzzle, quelli del cuore e quelli della testa”.
Ma il Mollia Style è dunque un blog solo per Donne?
“Mi rivolgo principalmente alle Donne ma non soltanto. Anzi, molti argomenti sono graditissimi anche agli Uomini. E poi chiarisco, non è un club riservato! Non sono per le contrapposizioni e le esclusioni, al contrario adoro una parola: insieme”.
Ci siamo adeguati a te e usiamo la D e la U maiuscola per Donne e Uomini ma ci spieghi da dove deriva?
“Per capirlo a fondo bisogna seguire il mio blog! Comunque diciamo che la maiuscola ce la meritiamo quando siamo Persone leali, corrette, solidali, aperte, dialoganti e quindi impariamo a portare bene i nostri panni. È una risposta non esaustiva quindi è bene approfondire leggendo qualche post del Mollia Style”.
Sembra che tu vada fiera della tua età. È vero o è un modo per esorcizzarla?
“Guarda io sono un’entusiasta sognatrice, ho un milione di cose da fare e di desideri da realizzare…quindi qualche anno in meno mi farebbe comodo (ride) però non voglio appendere le scarpe al chiodo, lagnarmi degli anni e intristirmi. Tutt’altro! Cerco di godermi tutto quello che posso. Intensamente o, per meglio dire, appassionatamente”.
Questo era il messaggio che volevi dare anche con il tuo libro, “Non farti ingannare dall’età”?
“Nel mio libro c’è molto della mia storia personale e poi c’è la voglia di vedere le Donne brillare, a qualsiasi età. Nessun paletto mentale: abbiamo tanto da dare e tanto da respirare. Non ci sono numeretti da cui dobbiamo farci fermare! Ah, chiedo scusa: tutti devono brillare, Donne e Uomini”.
Dopo il blog un libro. Questa esperienza da autrice cosa ti ha lasciato?
“Soprattutto la voglia di scriverne altri! (sorride e le si illuminano gli occhi). Io l’ho presa come una grande avventura e tutte le grandi avventure meritano il bis! Non anticipo niente ma sono già work in progress”.
Ma dove trovi il tempo, Antonella? Moglie, madre, dirigente pubblico, blogger. Quanta energia hai?
“Ho tanta energia, una figlia grande e brava che ormai è all’università, un marito speciale che mi aiuta e mi supporta…e sempre un pizzico di sana ambizione! Insomma ci vogliono impegno e organizzazione ma ci vuole anche una forte motivazione”.
CONTATTI INSTAGRAM @antonella.mollia
SITO WEB www.molliastyle.it

Condividi Su:
GAET: L’eccezional
Marco Scorza: L’uo

redazione@gpmagazine.it

Valuta Questo Articolo
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO