Eleonora Cuccu: La bella protagonista del calendario di GP Magazine


    eleonora cuccu 1

E’ la fresca immagine del calendario 2015 di GP Magazine e testimonial di Brumode Paris. E’ giovanissima, bellissima e dolcissima. Una ragazza che ha tutte le carte in regola per togliersi tante soddisfazioni nella vita.

Il suo sogno è lavorare nella moda e nel mondo dello spettacolo. Studia recitazione ed è già stata sul set della fiction “Cani randagi” e in cantiere c’è un progetto cinematografico importante.

Eleonora, questi ultimi mesi ti stanno regalando tante belle sorprese. Partiamo dal calendario. Che effetto ti fa?

“Sì è vero, dopo essere stata sul set di ‘Cani randagi,’ le mie cose sono un po’ cambiate. Oggi ho una serie di proposte quali cinematografiche e fiction dove mi auguro seguiranno altre soddisfazioni. Quando ho saputo che avrei fatto un calendario per GP Magazine non nascondo che all’inizio ho avuto un po’ timore ma sllo stesso tempo è stato per me un grande riscatto personale”.

Che esperienza è stata?

“Credo che l’esperienza di fare un calendario per un giornale sia il sogno di tutte le ragazze della mia età che sognano di far parte del mondo dello spettacolo. Anche perché ti ritrovi ad essere al centro dell’attenzione, coccolata da professionisti quali truccatori, parrucchieri, stylist, location meravigliose, dove ti senti catapultata tra la realtà e il sogno e tutto questo per me è stato fantastico. Mi auguro che questo sia il primo di una lunga serie”.

Qual è il mese dove ti piaci di più?

“Devo dire che gli scatti mi sono piaciuti tutti ma i miei preferiti sono il mese di giugno e il mese di novembre”.

Cosa hanno detto la tua famiglia e i tuoi amici?

“Per quanto riguarda la mia famiglia, i miei genitori sono stati orgogliosi di questo e si divertono a mostrarlo a tutti gli amici con soddisfazione. I miei amici su questo ci scherzano sopra prendendomi anche un po’ in giro ma con affetto. Mi hanno dimostrato di essere contenti di tutto quello che sto facendo”.

Sei testimonial 2015 del brand di moda Brumode Paris. Pensi che abbiano fatto la scelta giusta affidassi a te?

“Sì, un’altra grande soddisfazione. Quando mi è stato detto, non ci credevo anche perché è uno dei miei brand preferiti ed è quello che caratterialmente mi rispecchia di più. Credo che se un’azienda come Brumode Paris abbia scelto la mia immagine per rappresentarli, è sicuramente perché rispecchiano in me il loro target di clientela femminile. Inoltre ci tengo a dire che la mia esperienza con loro è bellissima, mi trovo benissimo e ringrazio l’azienda è tutto lo staff”.

Cosa ti aspetti da questo 2015?

“Il 2015 è iniziato per me con una grande mole di lavoro perché sto studiando recitazione e nel frattempo salto da un copione all’altro per valutare le proposte che mi stanno arrivando”.

Hai progetti pronti a concretizzarsi di cui puoi parlarcene?

“Oltre alla partecipazione in ‘Cani randagi’, sto lavorando sul progetto cinematografico ‘Nel giardino segreto’. Nel mese di marzo sarò a Parigi per una coproduzione italo-francese. Nei prossimi mesi sarò presente al Giffoni Festival Film”.

Gli scatti, il calendario, la partecipazione ad un film… Sono passi importanti per la tua crescita. Quali saranno i prossimi?

“I miei prossimi passi saranno quelli di rimanere sempre me stessa ma di raggiungere sempre traguardi più importanti alla mia carriera”.

Torniamo a parlare di moda. Qual è lo stile che ami indossare?

“Visto che ho la casa invasa della collezione Brumode, che amo tantissimo, credo che il mio modo di vestire sia questo”.

Per una serata galante con il tuo eventuale lui, cosa indosseresti per lasciarlo a bocca aperta?

“Per interessare un eventuale lui non mi concentro più di tanto sull’abbigliamento ma sul mio modo di essere, non trascurando mai il mio modo di vestire soprattutto negli accessori”.

L’accessorio di moda che non manca mai nel tuo abbigliamento quotidiano?

“Nei mesi invernali i miei accessori preferiti sono cappelli, guanti e sciarpe molto larghe, nei mesi estivi mi piace avere sempre pantaloncini e un bel paio di occhiali da sole per proteggere i miei occhi chiari. E poi una bella borsa non deve mancare mai!”.

Qual è lo stile di abbigliamento ideale per il tuo (eventuale) lui?

“Credo che un bel modo di vestire anche per un uomo sia una bella cosa ma io sono abituata a vedere altro soprattutto l’intelligenza”.

E per concludere questa intervista?

“Un caro saluto al Direttore e a tutta la redazione di GP Magazine”.


Your Comments

0 Responses to Eleonora Cuccu: La bella protagonista del calendario di GP Magazine



Post a Comment!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Username*


Email*


Blog / Homepage?


Comment*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

s

Cerca

Categorie

Archivio Giornali PDF


© GP magazine • Autorizzazione del Tribunale di Roma n.421/2000 del 6 Ottobre 2000