Elton John


    _elton_jon

Un artista da 700 canzoni

E’ una rubrica che ha lo scopo di farvi conoscere in maniera diversa i personaggi che ogni giorno sono acclamati da folle di ammiratori. Questa volta dedichiamo il nostro spazio all’artista britannico dei record

Lo sapevate che…  Elton John pseudonimo di Reginald Kenneth Dwight (Pinner, Greater London, 25 marzo 1947) il nome d’arte è stato ottenuto come combinazione dei nomi di Elton Dean e John Baldry, è un cantante, compositore e musicista britannico.

Lo sapevate che… All’età di tre anni inizia a far pratica con il pianoforte (che suona ancora ad orecchio) dalla nonna materna, dimostrando subito il suo talento. Inizia a prendere lezioni di pianoforte all’età di sette anni, finché, dopo l’undicesimo compleanno, riceve una borsa di studio per la prestigiosa Royal Academy of Music di Londra, della quale non completerà mai i corsi, pur conseguendo studi regolari e completi.

Lo sapevate che… Di Elton John un’insegnante del conservatorio ricorderà di aver fatto ascoltare al giovane pianista un brano di Haendel (lungo quattro pagine), subito da lui riprodotto a memoria «come un disco».

Lo sapevate che… Quando egli ha 15 anni, assiste al divorzio dei genitori; presto, comunque, Sheila si risposa con un altro uomo, Fred Farebrother, che si rivelerà essere un punto di riferimento per John in contraltare con i litigi con il padre naturale. Quest’ultimo conierà anche un affettuoso nomignolo per il patrigno, Derf (in sostanza, il nome al contrario).

Lo sapevate che… All’età di 15 anni, trova un posto di lavoro come commesso in un negozio di articoli musicali, e, grazie alla madre e al patrigno, inizia a esibirsi i venerdì, i sabati e le domeniche come pianista nel vicino Northwood Hills Pub.

Lo sapevate che… Nel 1986, John iniziò ad accusare dei seri problemi alla voce sempre più roca e nel gennaio del 1987 affrontò una complicata operazione alla gola per rimovere dei noduli dalle corde vocali; inizialmente si parlò di un’infezione, ma in tempi recenti la star ha dichiarato che tutto fu causato da un abuso eccessivo di varie droghe. L’operazione rese la voce di Elton più profonda (da baritono) ed eliminò completamente il suo falsetto. John dipese dalle sostanze stupefacenti fino al 1990, quando, scosso dal triste caso di Ryan White, si chiuse in un centro di riabilitazione e ne uscì completamente guarito.

Lo sapevate che… Elton John era molto legato a Ryan Wayne White, un giovane statunitense divenuto uno dei simboli della lotta all’HIV/AIDS negli Stati Uniti. Al suo funerale parteciparono oltre 1.500 persone, tra cui proprio Elton John ma anche Michael Jackson e la First Lady Barbara Bush. In memoria del ragazzo, Elton eseguì al pianoforte Skyline Pigeon: alcune parole di questo brano sono persino riportate sulla tomba del giovane.

Lo sapevate che… E’ un artista molto prolifico: nella sua carriera ha composto oltre settecento canzoni, la quasi totalità pubblicate ufficialmente, ed è noto per la velocità con la quale compone. Anche l’attività concertistica è tra le più intense di tutti i tempi: a partire dalla fine degli anni sessanta ha suonato in oltre 2600 concerti e nel 2008 ha completato il suo personale record di essersi esibito in tutti i 50 stati dell’unione USA.

Lo sapevate che… Scrisse la canzone “Goodbye Marlon Brando” in occasione dell’annuncio del ritiro dalle scene dell’attore, nel 1980.

Lo sapevate che… Il figlio di Elton John, nato da madre surrogata si chiama Zachary Jackson Levon Furnish-John. La nascita è avvenuta proprio nel giorno di Natale e il musicista dice: “Zachary è uno dei nomi che preferisco. La chiesa che ci piace di più è San Zaccaria a Venezia, dove abbiamo una casa. “Jackson è un nome che mi è sempre piaciuto, e poi il papà di David si chiama Jack; è un antico nome inglese”. E per Levon.. “E’ nato il giorno di Natale e la mia canzone ‘Levon’ dice: ‘He was born a pauper to a pawn on Christmas Day’, e così ho schiaffato dentro anche Levon per avere un po’ di influenza da rock star”.

Lo sapevate che… E’ un grande estimatore nonchè noto collezionista di occhiali, con una raccolta che sfiora i 40 mila pezzi.

Lo sapevate che… Elton John all’inizio del nuovo tour di Madonna avrebbe detto: “Madonna ormai è finita. La sua carriera ha toccato il fondo. Sarebbe potuta rimanere una grande cantante pop e invece ha voluto esagerare e si è trasformata in una spogliarellista da luna park”.

 


Your Comments

0 Responses to Elton John



Post a Comment!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Username*


Email*


Blog / Homepage?


Comment*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

s

Cerca

Categorie

Archivio Giornali PDF


© GP magazine • Autorizzazione del Tribunale di Roma n.421/2000 del 6 Ottobre 2000