Eugenio Blasetti


    _mercedes

Mercedes, ambasciatori di un’eccellenza tecnologica

In un momento particolare per il settore auto abbiamo intervistato il Responsabile Marketing della Mercedes-Benz Cars Italia

Quando si parla di eleganza, classe, stile, design, affidabilità, prestazioni, non si può non rivolgere la mente subito a Mercedes-Benz, uno dei marchi più amati dalla clientela. In un momento particolare per il settore auto, abbiamo posto alcune domande ad Eugenio Blasetti, Responsabile Marketing di Mercedes-Benz Cars Italia, per capire in che modo la Casa per cui lavora sta affrontando il presente e pianificando il futuro.

Come si colloca una Casa importante come Mercedes nel mercato delle auto in Italia?

“Gli ultimi dati parlano di una contrazione di circa il 30 per cento: segnale di un’evidente difficoltà del mercato. In un contesto generale tutt’altro che semplice, il settore delle auto di lusso, individuato attraverso il parametro della potenza, ha generato una forte diffidenza da parte dei Clienti, destinata a vanificare le previsione di incasso dal cosiddetto superbollo. Mercedes-Benz può contare su un’offerta premium, interamente rinnovata all’insegna di efficienza, design, sicurezza e tecnologia di bordo, che fissano nuovi standard nel comparto automobilistico. Una gamma che a parità di prestigio e prestazioni garantisce già oggi il rispetto delle future normative ambientali e consumi veramente contenuti, come ad esempio ML 250 CDI da 6 litri/ 100 km. Una motorizzazione da 2.100 cc di cilindrata, 150 kW (204 CV) di potenza, non viene ulteriormente tassata con il decreto Monti ed è disponibile dalla Classe C all’ammiraglia Classe S, passando per il SUV Classe M e la Roadster SLK. Inoltre, grazie alla nuova Classe E BlueTEC HYBRID, questo propulsore sposa oggi l’energia pulita del motore elettrico, per un’efficienza record di 24 km con un litro di gasolio e 109 g/km di emissioni di CO2”.

Quali iniziative sta approntando la vostra Casa per non risentire della crisi che tocca il mercato dell’auto?

“Il mercato italiano è da sempre orientato verso motorizzazioni e cilindrate contenute. In quest’ambito, grazie anche a un’attenta strategia di downsizing, Mercedes-Benz vanta una completa gamma di motori quattro cilindri, benzina e diesel Euro 6, ben al di sotto del valore limite per lo scatto dell’addizionale erariale della tassa automobilistica”.

Chi è il cliente medio che acquista Mercedes?

“La nostra gamma ci permette di offrire la soluzione ideale alle diverse esigenze dei Clienti. Dalla Smart, regina della mobilità urbana, dal prossimo mese di settembre disponibile anche in versione elettrica a zero emissioni, alle sportive firmate AMG, che uniscono al tradizionale comfort Mercedes-Benz la sportività e le prestazioni del marchio High Performance della Stella. Inoltre, il debutto della nuova Classe A, previsto per il prossimo autunno, rivoluzionerà le regole del segmento e della gamma Mercedes con contenuti inediti, mai visti prima su una compatta a due volumi. Sicurezza, tanta tecnologia e, appunto, sportività sottolineata da un design dal forte impatto emozionale, che ridefinisce il concetto di dinamismo e sportività”.

Quali modelli riscuotono i maggiori consensi del pubblico? E perché secondo lei?

“Per Mercedes-Benz, l’automobile è l’espressione di un’identità, uno stile di vita. Scegliere un’automobile è anche raccontare se stessi, sottolineando la propria personalità. Oggi, accanto a valori più strettamente emozionali, il Cliente presta grande attenzione anche agli aspetti pratici e funzionali di un’automobile: sicurezza, affidabilità ed efficienza”.

E il modello su cui puntate maggiormente?

“In questo momento i riflettori sono puntati sulla nuova generazione di Classe A, ambasciatrice di una nuova famiglia di compatte che punta a conquistare un pubblico nuovo che trova oggi la sua vettura ideale nella gamma della Stella”.

Che tipo di campagna di comunicazione sceglie la vostra Casa per raggiungere il vostro pubblico?

“La comunicazione cambia rispetto al prodotto ed al target di riferimento. Più in generale: fascino, responsabilità e perfezione sono i valori che da sempre rappresentano le automobili, il marchio e la strategia di comunicazione Mercedes-Benz. Ambasciatori di un’eccellenza tecnologica e stilistica che attinge dalla tradizione per rinnovarsi nel futuro. Valori che ci orientano verso un Cliente giovane e dinamico, particolarmente incline all’innovazione. Oggi, la nostra sfida più grande consiste nel saper interpretare la nuova ed emergente etica del lusso. In questa partita giocheranno sempre più un ruolo di primo piano valori come la sensibilità ambientale e il contenimento dei consumi così come tutte le tecnologie che ci aiuteranno ad essere sempre connessi e a non perderci nulla della nostra vita relazionale anche a bordo di una vettura”.

Come vede il futuro a breve e a medio termine del mercato automoblistico in Italia?

“L’automobile ha un peso fondamentale nell’economia mondiale e può giocare un ruolo importante nello stimolare la ripresa economica, anche in Italia dove genera l’11% del PIL italiano e il 16% delle entrate fiscali. Rappresenta dunque un importante motore dell’economia e come tale credo vada tenuto nella giusta considerazione, soprattutto in termini normativi e fiscali”.

 


Your Comments

0 Responses to Eugenio Blasetti



Post a Comment!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Username*


Email*


Blog / Homepage?


Comment*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

s

Cerca

Categorie

Archivio Giornali PDF


© GP magazine • Autorizzazione del Tribunale di Roma n.421/2000 del 6 Ottobre 2000