Fiorella Nardelli: Idee chiare e tanta determinazione


    Fiorella Nardelli

Nel mondo della tv ci è entrata dalla porta principale. Prima come protagonista di “Mammoni”, poi in veste di testimonial pubblicitaria per una delle più importanti compagnie telefoniche italiane, quindi come aspirante velina. Insomma, col piccolo schermo ci sa fare

Se è vero che in autunno farà parte del cast di una sit-com tutta da ridere al fianco di Claudio Bisio e Frank Matano, il suo sogno è un altro. Un reality. Partire per un posto lontano andando alla scoperta di se stessa, prima ancora che del gradimento del pubblico a casa. Insomma, Fiorella Nardelli ha le idee chiare. Lei, d’origine e di parlata orgogliosamente napoletana ma ormai milanese d’adozione, al suo curriculum vorrebbe aggiungerci un nuovo tassello. Alla faccia di chi fra i vip assume un volto sdegnato non appena gli si prospetti di partecipare ad un reality, per lei sarebbe una sfida da prendere al volo.

E, naturalmente, da giocare fino in fondo.

“Mi piacerebbe perché, senza più vita sociale frenetica, avrei davvero l’occasione per concentrarmi su me stessa, un’esperienza di vita per capire ancor meglio chi sono e cosa voglio. E non solo…”.

Ovvero?

“Ho studiato Lingue, mi affascina l’idea di arricchire il mio bagaglio culturale unendo la partecipazione ad una trasmissione televisiva ad un viaggio in una terra lontana. Penso ad un programma come l’Isola dei Famosi o Pechino Express, un modo reale per esplorare culture e usanze distanti dal nostro modo di vivere e di essere quotidiano”.

Insomma, di Fiorella Nardelli sentiremo ancora parlare…

“Diciamo che quello è un sogno, in autunno invece sarò presente all’interno di una nuova sit-com tutta da ridere che mi vede sul set insieme a Claudio Bisio e Frank Matano. Anche in questo caso è stata straordinaria la possibilità di essere al fianco di personaggi importanti del mondo della televisione, da cui rubare qualche segreto per continuare a fare strada”.

La tua carriera inizia nel 2012.

“Sono stata fra le concorrenti di ‘Mammoni’, un reality show andato in onda su Italia 1: mi sono divertita, ho imparato a muovermi davanti alla telecamera… ed ho un ricordo così bello che anche per quello vorrei partecipare di nuovo ad un reality. Mettersi in gioco davanti alla telecamera mi piace, non mi fa paura, anzi mi stimola a dare il meglio di me stessa”.

In realtà, tu “nasci” come fotomodella.

“A 15 anni sono stata fermata per strada da un talent scout di Miss Italia che mi propose di partecipare alla selezione napoletana del concorso: quella sera stessa vinsi la fascia di Miss Italia Mascotte. Nel tempo poi ho vinto altre fasce, sono stata finalista a Una ragazza per il Cinema a Cafalù. Dai primi contatti nacquero anche i primi servizi fotografici”.

Da divertimento a lavoro.

È vero, è successo proprio così. Nel corso degli shooting ho la possibilità di mostrare lati diversi di me, di interpretare il ruolo che viene richiesto. Anche questo è affascinante. Ho avuto la fortuna di prestare la mia immagine per cataloghi di hair style e beauty, di essere scelta per numerose fiere come hostess e testimonial di brand. Insomma, negli anni, mi sono data da fare”.

E, a quanto sembra, non hai intenzione di mollare.

“E perché dovrei? Ho raggiunto tanti obiettivi, sono stata scelta da una compagnia telefonica come testimonial pubblicitaria nel 2013, ho co-condotto programmi sportivi su TeleMilano e sfilato come modella su QVC, ma se guardo al futuro dico che… vorrei realizzare ancora tanti sogni! Penso al teatro: mi piacerebbe tornare a studiare recitazione e poter salire sul palcoscenico, vivere l’emozione del contatto diretto col pubblico”.

Lo spettacolo è il tuo mondo.

“Adoro questo lavoro, la TV è fondamentale quando si vogliono esprimere delle sensazioni o delle idee. E io sono una donna che non vuole passare inosservata solo per il fisico: voglio che la gente si ricordi di me per le idee, le mie capacità, il mio cervello”.


Your Comments

0 Responses to Fiorella Nardelli: Idee chiare e tanta determinazione



Post a Comment!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Username*


Email*


Blog / Homepage?


Comment*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

s

Cerca

Categorie

Archivio Giornali PDF


© GP magazine • Autorizzazione del Tribunale di Roma n.421/2000 del 6 Ottobre 2000