12/04/2020
HomeSaluteFitness Beah: A Nettuno lo sport si sposta in spiaggia

Fitness Beah: A Nettuno lo sport si sposta in spiaggia

Si sa, i periodi di crisi sono quelli propizi per mettere a frutto nuove idee. Starsene con le mani in mano ad attendere gli eventi, è da perdenti. D’altronde: mai perdersi d’animo!
E’ questa la molla che ha fatto scattare in David Mercuri, esperto personal trainer di Nettuno, l’idea di portare il fitness in spiaggia. Gli ultimi decreti anti-Covid vietano le attività sportive al chiuso ma non quelle all’aperto con i giusti distanziamenti nelle regioni in fascia gialla. Da qualche settimana “Fitness Beach” è un’iniziativa che sta facendo parlare di sé e sta trovando sempre più adesioni.
“L’iniziativa delle lezioni fitness in spiaggia – spiega David – è nata per caso qualche settimana fa da una mia idea, accompagnata dalla voglia di movimento e di stare insieme, soprattutto in questo periodo particolare, di un piccolo gruppo di mie allieve. Il riscontro è stato tale che dal sabato mattina ho aggiunto anche la domenica, sempre alle 11!”.
“Fitness Beach” è aperto a tutti, basta portare con sé solo la voglia di muoversi.
“L’iniziativa – prosegue Mercuri – è rivolta a chiunque, essendo principalmente lezioni di step e di tonificazione. Lezioni che, inoltre, sono strutturate in maniera allenante e sono molto semplici e di facile interpretazione da parte degli allievi, uomini e donne senza distinzione. Ci ritroviamo allo stabilimento balneare Tirrenino a Nettuno, vicino ai Marinaretti, la spiaggia che ospita le mie attività anche d’estate”.
Dietro a tutto questo c’è la passione di David Mercuri, personal trainer di lunga esperienza: “Nasco professionalmente in questo settore venti anni fa, proprio con attività di step e aerobica. Negli anni ho migliorato e affinato le tecniche di insegnamento del fitness con corsi di formazione e vere e proprie accademie di fitness coreografico. Ho sempre creduto nel movimento come condizione di benessere psicofisico e ho sempre organizzato, negli anni, manifestazioni fitness, come quella che sto facendo ora con il Fitness Beach, anche per vivere l’attività fisica in modo diverso e in un periodo come l’autunno o l’inverno, che solitamente vedeva gli utenti chiusi in una palestra. Da qualche anno lavoro come personal trainer, non essendo legato a nessuna palestra. Amo vivere il mio lavoro in maniera totalmente indipendente”.
L’appuntamento è il sabato e la domenica mattina, alle ore 11, presso lo stabilimento Tirrenino a Nettuno. E non è escluso che prima o poi anche noi ci faremo un salto per provare. Chi si ferma è perduto!

David Mercuri, personal trainer
Condividi Su:
Gente Roma: "In bad
"Noel": esce il 26 n

redazione@gpmagazine.it

Valuta Questo Articolo
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO