11/30/2021
HomeMusicaFlavia Flaminio: I talenti si ritrovano in Rete

Flavia Flaminio: I talenti si ritrovano in Rete

di Roberto Ruggiero –

È uscito sul canale YouTube del progetto HAT (Hidden Artist Tale), e sulle pagine social (Facebook e Instagram), il brano interpretato e arrangiato da Flavia Flaminio, “Trip”.

Scritto e musicato da Alberto Grosso, ideatore del progetto, psicologo/musicista/attore teatrale, “Trip” è nato durante l’ultimo periodo degli studi universitari, anni ricchi di nuove significative esperienze e incontri vivificanti. Il brano rappresenta la traduzione in musica e parole di un sogno molto particolare, che Grosso definisce “psichedelico”. Rimasto per diverso tempo in un quaderno, insieme ad altri brani, era in attesa della voce giusta.
Ed è qui che entra in gioco Flavia Flaminio, giovane dottoranda in Fisica e cantante dalla voce profonda e dalle intense interpretazioni. Flavia ha scelto proprio “Trip”, tra quelli che Alberto Grosso le ha proposto – rispondendo a una speranza dell’autore. Una collaborazione fruttuosa, che ha dato nuova linfa al viaggio onirico raccontato dallo psicologo/musicista.
Il progetto HAT nasce per creare una rete di artisti che collaborano per dare vita a nuovi contenuti artistici, originali e inediti, utilizzando le varie forme espressive: la musica, la fotografia, la scrittura, la pittura, il disegno, il teatro, la scultura, la grafica… L’obiettivo è quello di dar voce a chi ancora resta un “talento nascosto” – che merita una visibilità adeguata e fuori dagli schemi e dagli stereotipi, per valorizzare la propria peculiarità.
Oltre che dalla straordinaria voce di Flavia Flaminio, Trip è arricchito dal progetto grafico originale e visionario della talentuosa Sonia Crispo.
HAT è su YouTube, Facebook e Instagram.

Condividi Su:
POST TAGS:
Anthony Peth: “Che
Silent Bob: Talento

redazione@gpmagazine.it

Valuta Questo Articolo
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO