Jennifer Morrison


    _morrison

Da “Dr. House” a “Warrior”

E’ una storia avvincente quella di “Warrior”, il film nelle sale cinematografiche in cui Jennifer Morrison, attrice di Chicago, interpreta il ruolo di Tess. Nel nostro Paese è particolarmente conosciuta attraverso la nota serie tv “Dr. House”, dove interpreta Allison Cameron. Nel passato ha lavorato a fianco di personaggi del calibro di Richard Gere, Sharon Stone, Brad Pitt e Angelina Jolie. “Ho affrontato la mia carriera con una lunga gavetta che mi sta ripagando dei sacrifici fatti”. Ama l’Italia e adora la nostra cucina

di Silvia Giansanti

Jennifer è una bravissima attrice americana che gira come una trottola e adesso vi spiego il perché. Nell’autunno corrente è una delle protagoniste di “Once Upon a Time” per la rete televisiva ABC, la si può vedere nel film tv della Lifetime “5 for the Cure”, a sostegno della lotta contro il cancro, attualmente sta girando “Knife Fight”, un film indipendente, ma soprattutto in questo periodo è nelle sale cinematografiche con il film “Warrior”.

Jennifer, quanto ami il tuo lavoro?

“Molto, lo adoro anche se mi costringe a viaggiare in continuazione senza che io possa avere una fissa dimora”.

Quanto è stato difficile raggiungere il successo?

“Diciamo che non sento ancora di essere arrivata dove vorrei, il successo va coltivato quotidianamente con un duro lavoro e con scelte a volte non facili”.

Chi sono i tuoi colleghi preferiti?

“Nel film ‘Warrior’ ho avuto la possibilità di conoscere e lavorare con colleghi fantastici, in particolare con il grandissimo Nik Nolte e con i bravissimi Tom Hardy e Joel Edgerton. Sul set si è creato un clima goliardico e di grande intesa e simpatia. Recentemente, per la promozione di ‘Warrior’, sono stata davvero felice di rincontrarli e passare altro tempo con loro. In fondo ogni collega con il quale ho avuto la possibilità di lavorare anche in passato, è sempre stato per me uno spunto per il mio arricchimento personale e professionale”.

Mi sembra di capire che la tua esperienza nel film è positiva. Come sta reagendo il pubblico?

“Il film ha un grande impatto emotivo sul pubblico e ne sono felice perché la tematica di fondo affronta di petto i problemi familiari. La rivalità dei due fratelli protagonisti in ‘Warrior’ che li porta a scontrarsi sul ring è esattamente l’opposto rispetto la mia situazione familiare. Mia sorella, infatti, è la mia migliore amica. Tuttavia la particolarità del film dovuta all’abilità del nostro regista Gavin O’Connor, è quella di far amare al pubblico entrambi i personaggi, anche se si ritroveranno in lotta l’uno con l’altro. Sono e restano due figure positive. Il pubblico non saprà per chi dei due parteggiare. Ovviamente tutto ciò s’intreccia con uno sport che può risultare molto duro e che ho avuto la fortuna di conoscere lavorando su questo set”.

Raccontaci del tuo ruolo.

“Tess è una madre di famiglia e una moglie di uno dei due fratelli protagonisti interpretato da Joel Edgerton. Tess inizialmente lo ostacolerà in ogni modo nella sua scelta di tornare sul ring ma è un personaggio che subirà una profonda evoluzione interiore che la porterà a sostenerlo”.

Com’è Nik Nolte?

“Nolte è il grandissimo attore che tutti conosciamo, ma è anche e soprattutto una grande persona dalla quale non ho potuto che imparare e restare affascinata. E’ stato un grande onore per me lavorare con lui”.

In passato hai lavorato anche con Richard Gere. Raccontaci com’è stato.

“Quando ero poco più che adolescente ho avuto la grande occasione di poter lavorare accanto a due miti come Richard Gere e Sharon Stone nel film ‘Trappola d’Amore’, nel quale interpretavo la figlia di Richard. Ricordo quel film come un’esperienza unica, dovuta anche alla mia giovane età”.

Invece quando ti sei trovata a fianco di Brad Pitt e Angelina Jolie, ricordi qualche aneddoto?

“L’aneddoto più curioso che posso raccontare e che ricordo, era la strana atmosfera che respiravo sul set. E’ stato un film magico almeno per loro due, che grazie a ‘ Mr e Mrs. Smith’ si sono innamorati”.

Hanno tanti figli. Tu ami i bambini?

“Adoro i bambini e spero di averne di miei al più presto. Per adesso mi accontento di giocare con quelli degli amici”.

Sei mai stata in Italia?

“Sì, ho avuto occasione più volte di visitare il vostro splendido Paese. Adoro l’Italia e la sua gente, la cultura e le bellezze che fanno parte di ogni città. Ma più di ogni cosa, amo follemente la vostra cucina”.

Gli italiani ti conoscono per il tuo ruolo di Allison Cameron in “Dr. House”. Ti piaceva essere in quei panni?

“Ho adorato il mio ruolo e mi sono sentita davvero fortunata a far parte di una serie di così grande successo. Ho già ripetuto altre volte che ‘Dr. House’ è stata una benedizione per me in senso professionale. Molti fans mi chiedono se mi vedranno ancora nel cast e ogni volta rispondo che a tempo pieno sicuramente no, ma per qualche episodio non rinuncerei affatto”.

Hai paura degli ospedali?

“La serie tv mi ha aiutato ad affrontare l’idea che l’ospedale sia un luogo di cui aver paura. No, la risposta oggi è no”.

Cos’hai imparato da quell’esperienza?

“Ad avere più fiducia in me stessa e quanto possono essere complicati i rapporti interpersonali”.

Come ti definisci come attrice?

“Voglio che siano gli altri a definirmi”.

E’ vero che il clarinetto è il tuo strumento musicale preferito?

“Verissimo! Suono il clarinetto dai tempi della scuola e facevo anche parte della banda della mia città. E’ sempre stata una passione fortissima per me”.

A proposito di musica, quale genere ascolti?

“Mi piace spaziare, ascolto un po’ di tutto ma amo la musica jazz”.

Radio o tv?

“Entrambe, sono due mezzi straordinari e diversi”.

Cosa pensi dei reality e dei talent show?

“Preferirei che la gente apprezzasse di più il cinema e le storie che è in grado di raccontare. I talent possono rappresentare un buon trampolino di lancio per i giovani talenti ma anche delle scorciatoie pericolose. Per quanto mi riguarda ho affrontato la mia carriera con una lunga gavetta che mi sta ripagando dei sacrifici fatti”.

 

CHI E’ JENNIFER MORRISON

Jennifer Morrison è nata a Chicago il 12 aprile del 1979 sotto il segno dell’Ariete. Si definisce riflessiva e romantica, ha l’hobby del clarinetto e adora i piatti piccanti. La sua squadra del cuore è il Chicago Clubs ed è molto attaccata alla sua città natale. Attualmente vive a Los Angeles e in altre città dove le capita di lavorare. Non possiede animali, è fidanzata e il suo anno fortunato è stato proprio questo. Il suo esordio come attrice è avvenuto nel 1994 nel film “Trappola d’amore” accanto a Richard Gere e Sharon Stone. Ha completato gli studi presso la Loyola University di Chicago e ha lavorato in una famosa compagnia teatrale prima di recarsi a Los Angeles per continuare la sua carriera. La Morrison è conosciuta in Italia soprattutto per il ruolo di Allison Cameron nella fortunata serie “Dr. House”. Tra i suoi film di successo, ricordiamo: “Star Treck”, “Mr. & Mrs. Smith”, “Natale in affitto”, “Girl Fever” e “Tre, numero perfetto”.


Your Comments

0 Responses to Jennifer Morrison



Post a Comment!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Username*


Email*


Blog / Homepage?


Comment*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

s

Cerca

Categorie

Archivio Giornali PDF


© GP magazine • Autorizzazione del Tribunale di Roma n.421/2000 del 6 Ottobre 2000