La festa della radio


    NATALE INN RADIO

 

La festa della radio

 

Il 5 dicembre Radio Novelli ha celebrato la radio e i suoi 56 anni di attività in un’atmosfera anni ’50. L’evento era intitolato “Natale Inn Radio”

 

Annalisa Aglioti, moglie modello di Colorado e tra le voci del programma di Radio 2 “Ottovolante”, la scrittrice Catena Fiorello, Federica Gentile  (Radio 2), Gabriella Germani, Hoara Borselli, la tennista Mara Santangelo, Simone Montedoro e Marcello Mazzerella protagonisti della fiction di Rai 1”L’Isola”, Marco Falaguasta, dal 18 dicembre al Teatro De’ Servi con “L’Ultimo Rigore”, Marco Mazzocchi, Rosanna Lambertucci, il conduttore di “Uno Mattina Storie Vere” e di “Ottovolante” (Radio 2) Savino Zaba e molti altri hanno partecipato a Natale Inn Radio, l’anteprima della festa della radio che si è svolta per l’intero periodo natalizio da Radio Novelli.

Lo show room avveniristico di via Tagliamento, punto di riferimento romano degli addicted delle novità tecnologiche, si è trasformato in un set anni 50’ popolato da PinUp per celebrare la radio, i suoi protagonisti e le ultime novità di un medium che ha saputo rinnovarsi, conservando il suo fascino nel tempo.

Per l’occasione, Radio Novelli ha presentato l’intero catalogo di radio Roberts, inclusa quella web, nata per consentire un ascolto in streaming di un flusso di contenuti senza pubblicità, suddivisi per tipologia, artista, nazione d’origine e podcast. L’intera gamma comprende tredici colori e, proprio in occasione di “Natale Inn Radio”, è stata presentata in esclusiva nazionale la “rd 60 Swarovski”, interamente tempestata dal pregiato cristallo.

Radio Novelli, store nato per promuovere la radio nel 1956,  dalla quale ha mutuato il nome, inglobandolo nel marchio, si è trasformato diventa in  una galleria espositiva della radio nella quale Anna Pettinelli, dalla sua pedana in stile vintage, ha intervistato, come in una diretta radiofonica, i numerosi volti noti, gli estimatori delle ultime tendenze del settore e le tante voci che accompagnano le nostre giornate on air.

Radio Star e Pin Up style: l’ambientazione ha richiamato i favolosi anni 50’, periodo d’oro della radio e di esplosione del fenomeno Pin Up, presenti nello store, anche in vetrina.

L’eleganza di questa femminilità retrò, curata per l’occasione dal noto look maker Stefano Bongarzone è stata il leit motiv dell’iniziativa. In un vero e proprio angolo bar anni 50’, una pin up ha offerto il Martini Cocktail, l’aperitivo cult che accompagnava il “tam tam” radiofonico delle canzoni di Elvis.

Natale  Inn Radio” è la festa di un medium che ha saputo rinnovarsi, fidelizzando il suo pubblico.


Your Comments

0 Responses to La festa della radio



Post a Comment!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Username*


Email*


Blog / Homepage?


Comment*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

s

Cerca

Categorie

Archivio Giornali PDF


© GP magazine • Autorizzazione del Tribunale di Roma n.421/2000 del 6 Ottobre 2000