Laura Avalle: Un direttore tutto casa, famiglia e salute


    laura-avalle_rb_0749

di Mirella Dosi

“SONO in SALUTE non è un giornale di salute e benessere qualunque, ma uno stile di vita”. A parlare è il Direttore Laura Avalle che, in uno spot tv in onda sui principali canali, ha presentato la sua nuova creatura.  La Avalle ha un’esperienza professionale maturata in quindici anni di lavoro nel settore salute. SONO in SALUTE è un giornale diverso dalle altre testate di settore. La particolarità del magazine, edito da Dico, è infatti quella di essere suddiviso in otto “Pianeti” informativi dedicati ciascuno ad un argomento di grande interesse per i lettori. Si tratta dei seguenti Pianeti: Donna; Uomo; Famiglia; Argento; Scienza; Psiche; Alimentazione; Benessere. Un vero e proprio sistema solare che pone al centro l’essere, senza distinzioni di genere e di età.

Quali sono le differenze tra SONO in SALUTE e gli altri giornali di settore?

“SONO in SALUTE è un giornale unico nel suo genere perché mette al centro la famiglia, attorno la quale ruotano otto pianeti. Un vero e proprio sistema solare dove tutti, senza distinzione di genere e di età, possono ritrovarsi. La filosofia che sta alla base di SONO in SALUTE è che ciascuno di noi è un Pianeta, unico e imprescindibile, la cui esistenza è connessa con quelle delle persone che compongono la nostra famiglia, inclusi gli animali di casa che rientrano a pieno titolo tra i suoi membri. Ne segue che, se non sta bene nostro marito, i nostri figli, i nostri genitori, il nostro cane o il nostro gatto, nemmeno noi stiamo bene. Ecco allora che SONO in SALUTE si prende cura di noi e di tutti quelli che amiamo”.

Le rubriche di cui va più orgogliosa?

“Vado orgogliosa dei nostri medici specialisti, qualificati e noti in ambito scientifico e istituzionale, a disposizione dei lettori per consulti privati e gratuiti attraverso la redazione”.

Un Direttore deve dare il buon esempio. Come si tiene in salute Laura Avalle?

“Cammino tanto, vado in palestra, mangio sano. E poi ci sono mia figlia, mio marito e il nostro cagnolino che sono la mia medicina per stare bene e dei quali mi piace prendermi cura a mia volta, grazie ai consigli di SONO in SALUTE che testo personalmente”.

Oggi ci sono diecimila correnti di pensiero su come allevare un figlio. Lei che mamma è? 

“Di base non sono una mamma ansiosa: mi preoccupo solo se esiste un motivo valido per cui preoccuparsi e, in ogni caso, seguo sempre la via della scienza affidandomi unicamente ai consigli dei medici specialisti”.

SONO in SALUTE si occupa anche di animali. Che rapporto ha con la sua cagnolina?

“Si chiama Pici ed è una maltesina di 11 anni. Dire che abbiamo un rapporto simbiotico è riduttivo, così come cercare di spiegare l’amore che ci unisce che è incondizionato”.

Da 15 anni ha scelto di occuparsi di salute e benessere. Come è nata la sua scelta?

“Per caso come molte cose che succedono in questa vita. Ammesso che il caso esista davvero. Ero una giovane freelance e il direttore di uno dei giornali per cui scrivevo mi affidò un pezzo di carattere medico-scientifico. Me la cavai piuttosto bene e da quel momento la salute e il benessere divenne il mio settore, in cui mi sono specializzata”.

Ci racconti una sua giornata tipo da “Direttore”?

“Il Direttore responsabile ha la funzione di controllore e di supervisore nel consueto lavoro quotidiano, ma non solo. Cura il rapporto tra il giornale e l’ambiente esterno, è l’interfaccia della testata con i gruppi di interesse e le istituzioni, presiede sempre alle riunioni di redazione e a quelle dirigenziali, senza dimenticare che il direttore è colui che riferisce direttamente con l’editore. E poi tanto altro, come dedicarsi ai progetti speciali e a tutte quelle iniziative editoriali che servono a fare crescere il giornale”.


Your Comments

0 Responses to Laura Avalle: Un direttore tutto casa, famiglia e salute



Post a Comment!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Username*


Email*


Blog / Homepage?


Comment*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

s

Cerca

Categorie

Archivio Giornali PDF


© GP magazine • Autorizzazione del Tribunale di Roma n.421/2000 del 6 Ottobre 2000