Leo Messi


    _messi

Il campione dei record

E’ una rubrica che ha lo scopo di farvi conoscere in maniera diversa i personaggi che ogni giorno sono acclamati da folle di ammiratori. Questa volta dedichiamo il nostro spazio al più grande talento calcistico degli ultimi vent’anni

LO SAPEVATE CHE… Noto anche con il diminutivo di Leo o “pulce” , è nato a Rosario (provincia di Santa Fe) da Jorge Horacio Messi, un operaio di un’acciaieria, e da Celia María Cuccittini il 24 giugno del 1987. Lionel Messi è di lontane origini italiane, essendo il suo trisavolo Angelo Messi emigrato da Recanati a Rosario nel 1883, ed è un lontano parente dell’omonimo pugile Luca con cui condivide le origini familiari. Ha due fratelli maggiori, Rodrigo e Matías, ed una sorella di nome María Sol. Nell’ottobre del 2011 il quotidiano di Lleida “Segre” rivela la parentela tra l’argentino e Bojan Krkić, che sarebbero cugini di 4° grado.

LO SAPEVATE CHE… E’ citato nella canzone Un pallone di Samuele Bersani, cantata all’ultimo Festival di Sanremo.

LO SAPEVATE CHE… E’ stato l’unico giocatore insieme a Johan Cruijff, Michel Platini, Marco Van Basten a vincere tre Palloni d’oro, l’unico insieme al già citato Platini a vincerli tutti consecutivamente ed è il più giovane a farcela all’età di 24 anni.

LO SAPEVATE CHE… E’ stato l’unico giocatore ad aver segnato almeno 4 gol in due differenti partite di Champions League.

LO SAPEVATE CHE… E’ stato l’unico giocatore ad aver vinto la classifica marcatori della Coppa dei Campioni/Champions League per tre volte consecutive (2009, 2010, 2011).

LO SAPEVATE CHE… E’ stato il  Più giovane calciatore ad aver segnato 150 gol nel campionato spagnolo all’età di 24 anni e 270 giorni, superando il record di Raúl González Blanco.

LO SAPEVATE CHE… E’ il giocatore con il maggior numero di UEFA Champions League vinte: tre (record ex aequo con Víctor Valdés, Xavi, Carles Puyol e Andrés Iniesta).

LO SAPEVATE CHE… E’ stato il  giocatore con il maggior numero di realizzazioni in tutte le competizioni segnati in una stagione al Camp Nou: 37 (nel 2011-2012).

LO SAPEVATE CHE… Nel 2007  ha dato vita alla Leo Messi Foundation, una fondazione che si occupa di garantire sostegno, soprattutto medico, ai bambini indigenti.

LO SAPEVATE CHE… Nel 2009, il 1º dicembre, ha vinto il Pallone d’oro con un distacco record sul secondo classificato. Conquista il FIFA World Player nel 2009, dopo essere arrivato secondo nella classifica nel 2008 e nel 2007, al termine di una trionfale stagione con il Barcellona che si conclude con la vittoria di sei trofei, tra cui la Champions League 2008-2009 ed il Mondiale per club 2009.

LO SAPEVATE CHE… E’, inoltre, l’unico calciatore ad aver segnato cinque gol in una partita di Champions League (mentre per il traguardo dei 4 gol i calciatori che erano riusciti a raggiungerlo erano ben sei ma Messi è stato comunque il primo a farlo nella fase ad eliminazione diretta: condivide il record con Marco Van Basten, Andrij Ševčenko, Simone Inzaghi, Ruud Van Nistelrooy e Dado Pršo.

LO SAPEVATE CHE… Nel marzo 2010, France Football lo ha classificato al primo posto tra i calciatori più ricchi del globo, comprendendo non solo l’ingaggio corrispostogli dal Barcellona, ma anche il guadagno derivante dai numerosi contratti pubblicitari.

LO SAPEVATE CHE… Nel giugno 2010 ha siglato un contratto di tre anni con Herbalife che garantisce un prezioso sostegno alla Leo Messi Foundation.

LO SAPEVATE CHE… Compare sulla copertina di febbraio 2012 del settimanale statunitense ‘Time‘. E’ la prima volta in assoluto che un calciatore riceve questo onore, che è toccato a pochi altri sportivi del calibro di Tiger Woods, Michael Jordan e Muhammad Alì. In copertina c’è un primo piano del calciatore, con la scritta “King Leo” e Messi è stato descritto al pubblico americano come il “miglior giocatore del mondo” forse “il più forte di tutti i tempi“. L’argentino era stato in lizza anche per la copertina di uomo dell’anno del 2011, che viene rivelato sul primo numero del mesi di dicembre, invece alla fine la copertina non è andata ad una persona, bensì al “The Protester”, il contestatore, per celebrare la “rivoluzione del gelsomino” nei paesi del Maghreb ma anche il movimento mondiale degli Indignados che ha fatto occupazioni e manifestazioni per celebrare il dissenso contro l’economia e le scelte politiche mondiali.

 


Your Comments

0 Responses to Leo Messi



Post a Comment!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Username*


Email*


Blog / Homepage?


Comment*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

s

Cerca

Categorie

Archivio Giornali PDF


© GP magazine • Autorizzazione del Tribunale di Roma n.421/2000 del 6 Ottobre 2000