Wednesday, May 27, 2020
HomeArticoliMarisa Taranto: “Sono proiettata verso il futuro”

Marisa Taranto: “Sono proiettata verso il futuro”

Ha iniziato a sfilare seguendo la figlia di 15 anni. Una passione che è cresciuta velocemente, tanto da portarla ad ottenere fasce e titoli di Miss. Lei è Marisa Taranto e la conosciamo meglio attraverso questa intervista.

Marisa, parlaci di te.

“Nasco in una famiglia di operai d vivo i a 45 chilometri da Bari: Gioia del Colle. Una cittadina di 34.000 abitanti in collina. In tenera età sono stata affidata ad una sorella di di mio padre. Non ho avuto un’infanzia e un’adolescenza felici. All’età di 16 anni ho conosciuto la persona che è diventato mio marito. Mi sono sposata a 18 anni e sono diventata subito madre. Simona e Roberto sono gli amori della mia vita”.

Come ti sei avvicinata al mondo delle sfilate?

“Mia figlia è cresciuta in fretta… A 15 anni ha iniziato ad affacciarsi nel mondo delle sfilate. Io l’ho seguita, sfilando con lei: madre e figlia in passerella. Lei poi ha rinunciato ed anch’io mi sono fermata”.

E poi?

“Nel mio cuore è rimasto il desiderio della passerella. Il 22 aprile dello scorso anno ho partecipato a Miss Informissima, al Parco dei Principi a Foggia, arrivando prima. Successivamente ho partecipato a Miss e Mister, dove i giudici di giuria erano Max Bellocchio e Antonio Zechila. Ho ottenuto la fascia Miss Fotogenica. A maggio di quest’anno a Lecce sono arrivata al primo posto a Miss Primavera del Salento. Una settimana dopo, in un’altra serata di miss, sono arrivata seconda a Miss Cinema”.

Quali sono le tue passioni?

“La moda, la passerella e il tango Argentino, un amore nato sei anni fa. Oggi ho tanta voglia di continuare nel mondo della moda e della pubblicità e mi sento proiettata al futuro. Nel frattempo sono stata contattata dal fotografo Romano Romolo Di Fausto, che è diventato il mio fotografo personale. Con lui ho realizzato diversi shooting. Vado e vengo da Roma. Abbiamo diversi progetti fotografici e pubblicitari che faranno crescere la mia immagine”.

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Luca Bucchi: “Vole
Lara Noval: Testa e

s.ruiti@gpmagazine.it

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT