Una giornata speciale: Bianca Libassi


    una giornata speciale - backstage 1

Da un’idea dell’ex modella e fotografa Adriana Soares e della nostra rivista è nata una bellissima iniziativa rivolta a tutti: modelli per un giorno

di Adriana Soares

Che Bianca Libassi, sia una bella ragazza non ci sono dubbi, basta guardarla… Un volto pulito, proprio come si dice: un viso acqua e sapone. E’ con la bella Bianca che iniziamo la nostra avventura. Io, Adriana Soares, fotografa, e il mensile GP Magazine abbiamo ideato un fashion contest volto a tutti i ragazzi e ragazze della porta accanto. Un modo carino di realizzare il sogno di molti che desiderino intraprendere la carriera di modelli o semplicemente passare una giornata speciale. Per questo motivo, ho nominato questo contest: “Una Giornata Speciale”. Dove i ragazzi si immergeranno in un contesto diverso da  quello di uno shooting fotografico. Partendo dal make up, curato dalla nota e bravissima Make up artist, Nuala Oliveira, ed in seguito si inizia con la preparazione per gli scatti veri e propri. Gli presenteremo i capi che verranno indossati, il set e dopo cercherò di metterli al loro agio rassicurandoli. E poi finalmente via con gli scatti!
Il primo brand partner individuato è stato “Tangram” e trovate il loro punto vendita a Roma, in Via Flaminia Vecchia 635.
Sono arrivate tante richieste di partecipazione e questo è bellissimo! Pian piano sono certa che riuscirò a realizzare il sogno di tutti. E’ stato anche positivo il fatto che gli stilisti contattati abbiano risposto tutti positivamente a questa iniziativa e sono certa che continueremo a lungo.
Iniziamo con la presentazione di Bianca Libassi, attraverso questa insolita, per lei, intervista.
Bianca, raccontami qualcosa di te: cosa fai di bello e da dove vieni.
“Ho 23 anni, sono di Lamezia Terme, una città nel cuore della Calabria. Vivo a Roma dove studio Giurisprudenza e questa meravigliosa città mi ha regalato tanti stimoli e mi ha fatto scoprire nuovi interessi come il teatro, la fotografia e l’arte”
Come hai saputo del contest?
“Su Facebook ho letto del concorso e così mi sono iscritta”.
Cosa  ti ha spinto a proporti a questo contest?
“Sono stata spinta dalla voglia di mettermi in gioco. Quest’estate ho fatto l’esperienza di Miss Italia che mi ha insegnato ad avere un rapporto molto più bello con il mio corpo. E da lì la curiosità di conoscere i miei limiti. Poi come ho detto adoro la fotografia”.
Cosa ti aspettavi?
“Mi aspettavo un’esperienza costruttiva, divertente e le mie aspettative non sono state deluse, tutt’altro”.
Cosa hai provato quando ti è arrivata la conferma del servizio?
“Una grande emozione, ero entusiasta e felicissima, tanto da urlare per la gioia! Ora mi resta la curiosità di vedere le foto sul giornale”.
Come hai vissuto la giornata dello shooting?
“Con tanta positività ed incantata dalla magia del set e dalla creatività sprigionata da Adriana e da Nuala, che con la loro professionalità,esperienza e personalità hanno contribuito a rendere questa giornata indimenticabile”.
E’ stata un’esperienza che rifaresti?
Assolutamente sì, la rifarei volando”.
La consiglieresti?
“Sì è un modo anche per crescere”.
Cosa ti aspetti dopo la pubblicazione del servizio?
“Mi aspetto che si apra una porta e che questa esperienza sia l’inizio di una bella avventura”.
Cosa sogni?
“Sogno di essere una persona felice e realizzata nel cammino che giorno dopo giorno sto costruendo”.


Your Comments

0 Responses to Una giornata speciale: Bianca Libassi



Post a Comment!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Username*


Email*


Blog / Homepage?


Comment*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

s

Cerca

Categorie

Archivio Giornali PDF


© GP magazine • Autorizzazione del Tribunale di Roma n.421/2000 del 6 Ottobre 2000