Una giornata speciale: Daniela Hlavackova


    Daniela hlavackova2

E’ con la bella Daniela che continuiamo la nostra avventura, la sesta. Noi di GP Magazine insieme ad Adriana Soares abbiamo ideato un fashion contest rivolto a tutti i ragazzi e ragazze della porta accanto, che desiderano intraprendere la carriera di modelli/e o semplicemente per passare una giornata speciale

di Adriana Soares

Daniela Hlavackova, un gran bel viso, di quelli che non passano inosservati, una bellezza inusuale che rimane impressa.
Questa volta non ho utilizzato un brand in particolare, perché sarà il bel corpo statuario di Daniela a parlare. Cavallerizza di professione! Pensate, dietro ad uno sport maschile sono riuscita a trovare una creatura bella, affascinante, misteriosa e femminile. Sono arrivate tante richieste e questo è bellissimo. Pian piano sono certa che riuscirò a realizzare il sogno di tutti.
Daniela raccontaci qualcosa di te.
“Sono nata nella bellissima Praga, capitale della Repubblica Ceca, e da piccola ero appassionata di cavalli. Ho cominciato ad appassionarmi a questo mondo stupendo, grazie a mio zio che è un allenatore di cavalli da corsa. Così ho iniziato ad andare a cavallo da quando avevo 6 anni e da lì non sono più riuscita a smettere di frequentare i circoli ippici. Ho cominciato con cavalli da corsa, poi cavalli da dressage e quindi cavalli da salto. Ho avuto esperienze anche con cavalli da tiro. Le discipline che preferisco sono il dressage ed il salto. Grazie a questo dono di lavorare bene con i cavalli sono riuscita ad ottenere una posizione importante nel mondo dell’equitazione e a fare carriera in questo sport che mi regala molte soddisfazioni e che mi rende felice. Mi è sempre piaciuto lo sport di qualsiasi genere e tutto ciò che riguarda la vita sana. Non mi piace la gente che non ha rispetto per se stessa, che mangia male, che fuma o beve alcool”.
Cosa hai provato quando ti è arrivata la conferma di questo servizio fotografico?
“Quando mi è arrivata la richiesta di essere intervistata, mi sono sentita una persona che poteva suscitare interesse, e, accettando, ho sperato che una porta si potesse aprire nel mondo della moda che dopo l’equitazione è la mia passione più grande. Mi affascina molto il corpo umano, sopratutto femminile. Grazie alla fotografia si riesce a svelare questo mistero affascinante. Tu Adriana sei riuscita a mettere in luce il meglio di un corpo umano che secondo me è un’arte bellissima”.
Cosa ti aspetti ora?
“Il mio sogno è poter utilizzare il mio corpo come modello in alcuni servizi fotografici. Anche se non ho un corpo ideale, non sarei la classica modella, so di avere altre qualità che nel corpo femminile è difficile trovare: un corpo tonico e atletico grazie al mestiere che faccio e al mio modo di vivere sano e sportivo”.
Come hai vissuta la giornata del foto shooting? E’ stata un’esperienza positiva che rifaresti?
“Durante il servizio fotografico con te Adriana mi sono sentita subito a mio aggio, e so che come mi hai saputo fotografare tu nessun altro sarebbe in grado di fare altrettanto. Sei riuscita a tirare fuori il meglio di me stessa e grazie alle parole dolci e di sostegno mi sono sentita sempre a mio agio. Tornerò sempre da te perché per me sei la numero uno. Hai delle idee molto particolari e originali e come sai usare la luce non tutti sono capaci. Essendo una donna e una ex modella, sai bene cosa ci si aspetta da un servizio fotografico”.


Your Comments

0 Responses to Una giornata speciale: Daniela Hlavackova



Post a Comment!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Username*


Email*


Blog / Homepage?


Comment*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

s

Cerca

Categorie

Archivio Giornali PDF


© GP magazine • Autorizzazione del Tribunale di Roma n.421/2000 del 6 Ottobre 2000