Valeria Umbro: Una giovane fashion blogger


    valeria-umbro_dsc0176

La passione per la moda l’ha spinta ad intraprendere l’esperienza del blog. Grazie ai tanti follower è potuta diventare una influencer  ed indossare gli abiti di Sandro Ferrone

di Marisa Iacopino

“Ho 16 anni, abito in un paese vicino Roma, San Cesareo. Frequento il terzo anno del Liceo Linguistico a Roma. Il mio sogno è quello di lavorare nel mondo dello spettacolo ma specialmente in quello della moda. Adoro tutto ciò che riguarda la bellezza, sono sempre informata sulle ultime tendenze correnti. Una delle mie ambizioni più grandi è quella di diventare una famosa fashion blogger. Nel tempo libero mi dedico molto nel condividere i miei outfit sui social; mi auguro che questa mia passione, un giorno, diventi il mio lavoro. Al momento, come influencer, indosso abiti per Sandro Ferrone. Lo scorso anno ho frequentato una scuola di portamento,recitazione e dizione. Attualmente, dopo l’impegno scolastico, mi dedico alla recitazione”. Valeria Umbro ha le idee chiare sulla sua vita. Intanto oggi si gode la sua “attività” di fashion blogger.

Come ti è nata l’idea?

“L’idea di diventare una fashion blogger è nata sicuramente dalla mia passione per tutto ciò che riguarda il mondo della moda.Molto probabilmente è nata anche dai social network come Instagram,sfogliando gli outfits delle varie influencer facendomi appassionare sempre di più in questo campo”.

Come si diventa?

“Si diventa fashion blogger esprimendo semplicemente noi stessi e trasmettendo agli altri la propria passione. Ovviamente ci vuole anche tanto impegno, perseveranza e organizzazione; una cosa fondamentale è quella di fare sempre le cose perché si ha la passione, la voglia di farle. Se non c’è questo è inutile, non si va da nessuna parte. Bisogna sempre mettere amore in ciò che si fa!”

Che riscontri hai?

“Attualmente in qualche foto raggiungo picchi di 400 likes al giorno. La voglia di crescere è tanta e mi impegno sempre di più per raggiungere i miei obiettivi”.

Ci sono personaggi importanti tra i tuoi follower?

“Beh sì! Oltre a fotografi di moda, ci sono anche molti brand”.

Il tuo amore per la moda dove nasce?

“Sin da piccola ho avuto sempre la passione per la moda. Invece di chiedere ai miei genitori giocattoli chiedevo solo ed esclusivamente vestiti, scarpe, gioielli e borse”.

Come influencer indossi abiti di Sandro Ferrone. Che riscontri stai avendo?

“Questa è la mia più grande soddisfazione. Indossare abiti di un marchio italiano come Sandro Ferrone per me è un onore. Sto avendo ottimi riscontri, le mie foto piacciono e ne ho avuto la prova dall’aumento dei likes e dei miei followers. Sono molto felice per questo!”

Hai frequentato una scuola di portamento, recitazione e dizione. Pensi che la recitazione possa diventare il tuo futuro?

“Lo spero tanto. Un’altro sogno nel cassetto che ho è proprio quello di diventare un attrice. Infatti mi impegno costantemente nello studio della recitazione e spero davvero che possa essere la giusta via per il mio futuro”.

A cosa aspiri?

“Sono molte le cose a cui aspiro. Sicuramente tra di queste c’è quella di finire il Liceo Linguistico perché penso sia fondamentale al giorno d’oggi sapere parlare diverse lingue. Poi, ripeto, il mio obiettivo, la mia aspirazione è quella di diventare una famosa fashion blogger”.

Ti senti supportata dalla tua famiglia? 

“Il supporto della mia famiglia è stato ed è fondamentale. E’ solo grazie a loro se posso fare ciò che amo fare. Una cosa fondamentale che mi hanno insegnato è quella di rimanere con i piedi per terra. Loro sono molto orgogliosi di questa mia attività e sono sempre dalla mia parte ma ovviamente la cosa che viene prima di tutto è l’impegno scolastico”.


Your Comments

0 Responses to Valeria Umbro: Una giovane fashion blogger



Post a Comment!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Username*


Email*


Blog / Homepage?


Comment*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

s

Cerca

Categorie

Archivio Giornali PDF


© GP magazine • Autorizzazione del Tribunale di Roma n.421/2000 del 6 Ottobre 2000