Valerio Forconi: Dal sogno di cantare con Mika al tutto esaurito a Londra


    valerio forconi

La storia di un ragazzo che aveva un sogno nel cassetto, una chitarra in mano e tanto amore per la musica.

di Marina Marini

La storia di Valerio inizia nel 2011 quando trova il coraggio di salire sul palco di un concorso nazionale con una cover di “Grace Kelly” del suo idolo assoluto, Mika. E la vita è strana perché poco più di un anno dopo si ritrova sul palco della Roundhouse  a Londra, con il tutto esaurito, scelto proprio da Mika, a cantare nel suo coro durante una data del suo Tour!

Valerio, parliamo del sold out di Londra in cui hai cantato con Mika. Com’è iniziato tutto?

“E’ iniziato tutto da un bando sulla pagina ufficiale di Mika. Il bando era rivolto a chi volesse proporre una cover di una canzone di Mika, così mi sono messo all’opera e ho vinto il concorso. E’ stata un’emozione incredibile, è stato indescrivibile ritrovarmi sul palco della Roundhouse con il mio mito di sempre! Posso dire di avere iniziato la mia carriera da professionista insieme a Mika e da quel momento ho capito che è questo ciò che voglio fare nella vita”.

Hai deciso di intraprendere la carriera da solista dopo una parentesi con il gruppo Jesters.

“Sì, avevo già postato sul mio canale youtube dei lavori del gruppo e dei pezzi miei da solista e dopo essere arrivato in semifinale nel Tour Music Fest ho deciso di seguire soltanto l’attività da solista”.

Il singolo che ti ha dato la popolarità è “Sorriderai”.  Quali tematiche sono racchiuse in questo pezzo?

“Sembra un pezzo spensierato ma racchiude l’augurio che faccio ad una perosna che per me è stata molto importante. Spero che questa persona possa sorridere accanto ad un altro. Il brano è stato primo nella classifica I tunes”.

Quali progetti stai curando ora?

“E’ appena uscito il mio singolo ‘Domino’. Quest’estate sono in tour per l’Italia con tappe anche a Roma a Villa Pamphili”.


Your Comments

0 Responses to Valerio Forconi: Dal sogno di cantare con Mika al tutto esaurito a Londra



Post a Comment!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Username*


Email*


Blog / Homepage?


Comment*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

s

Cerca

Categorie

Archivio Giornali PDF


© GP magazine • Autorizzazione del Tribunale di Roma n.421/2000 del 6 Ottobre 2000