05/27/2024
HomeArticoliJennifer Lee Romano: Da Miami con le idee chiare

Jennifer Lee Romano: Da Miami con le idee chiare

E’ modella e ballerina professionista. Ha origini cubane e portoricane che le donano una bellezza tipicamente latina. In questa intervista si racconta e fa emergere il suo essere una grande sognatrice

di Camilla Rubin

E’ una ragazza americana, nata il 6 marzo del 1989 a Philadelphia, in Pennsylvania ma cresciuta a Miami Beach, in Florida. Ha avi cubani e portoricano e i suoi tratti evidenziano l’etnia delle donne latine.  E’ una ragazza espansiva, entusiasta, molto affidabile, divertente e con cui – detto da lei – “è facile lavorare”.
“Adoro il mio lavoro di modella – afferma Jennifer Romano – perché mi porta ad interpretare varie situazioni. In assoluto mi piacciono quelle divertenti e vivaci, anche se mantengo in ogni momento un alto livello professionale. E’ stato un percorso di carriera interessante e gratificante che mi ha permesso di incontrare e trascorrere del tempo con alcune delle persone più interessanti e famose del mondo. Oltre a fare la modella sono un ballerina professionista, mi piace stare davanti ad una telecamera, almeno quanto amo viaggiare e vivere nuove avventure”.
Crescere a Miami Beach le ha permesso di avere una prospettiva diversa sia dal punto di vista culturale che sulla vita e sul mondo che la circonda. Ama la vita e vivere tutto ciò che la vita stessa le offre. “Ma non lasciate che questo bel faccino vi inganni – prosegue Jennifer – sono anche una donna d’affari! Sono un’Assistant Manager di una Associazione, e anche questo è un lavoro che mi appaga. Corpo e cervello: direi che è un gran vantaggio!”.
Presentati ai nostri lettori ..
“Il mio nome è Jennifer Lee Romano e sono un modella glamour, di lingerie, di moda, di costumi da bagno e di fitness”.
Come è iniziata la tua carriera di modella?
“Ho iniziato a sfilare nel 2009. E’ nato tutto per caso. Dopo averci provato per curiosità, ho iniziato a ricevere un sacco di complimenti e un incoraggiamento da parte degli amici a provare ad entrare in questo mondo. Un mio caro amico mi ha spinto a fare un provino e… da lì a poco, con un fotografo di Miami, ho realizzato un servizio. Mi sono innamorata della bellezza che è riuscito a tirarmi fuori e mi sono innamorata della macchina fotografica e della telecamera e da quel giorno è cominciato un nuovo percorso per me”.
Tu sei anche una ballerina. Cosa preferisci, danzare o sfilare?
“Non posso scegliere, li amo entrambi. Potrei ballare ad una sfilata, perché no?”
C’è qualcuno a cui ti ispiri per le tue performances?
“Mi piace molto la splendida Adriana Lima, ha tutti i connotati al suo posto per essere un bellissimo angelo!”.
Modella, ballerina ma anche un’assistente di direzione. E’ proprio quello che volevi fare sin da bambina?
“Quando ero piccola volavo con la fantasia, come accade ad ogni ragazza. Volevo essere una super modella di Victoria’s Secret, ma purtroppo la mia altezza non corrisponde ai requisiti richiesti, così mi sono buttata anche sulla danza, per sfogare la mia vitalità ed esuberanza. E lì è nata l’altra grande mia passione, che mi piacerebbe sviluppare ancora di più”.
Tu vivi in America, a Miami Beach, dove tutto è possibile. Che cosa si può dire positivo e negativo del tuo Paese?
“Miami è piena di vita. E’ quasi impossibile annoiarsi con tutte le attività e le feste che ci sono. Non basterebbe una giornata per viverle tutte. Io mi ritengo una regina della spiaggia e non ne ho mai abbastanza del mare. Vivo sulla spiaggia che considero il mio paradiso”.
Quali sono i tuoi progetti per il futuro? cosa ti piacerebbe fare?
“Diventare una modella internazionale di successo e per questo continuo con il duro lavoro”.
Se tu fossi un’attrice, e si dovesse scegliere una parte in un film, cosa ti piacerebbe girare?
“Se fossi un’attrice di certo sarei una di quelle adatte per le commedie romantiche, magari anche in una parte sexy. Di fondo sono una ragazza divertente e quindi niente film drammatici. Mi piace far divertire gli altri anche grazie alla mia personalità ‘goofy’ che si rivela sempre amabile”.
Sei una donna pratica o sognatrice?
“Sono molto pratica quando si tratta di lavoro ma nella vita resto una sognatrice. Ho una grande immaginazione e un lato molto creativo. Fantastico sempre su ciò che potrebbe essere”.
Un saluto ai nostri lettori?
“Ringrazio tutti i miei fans per il loro amore e il sostegno che mi danno da sempre. Senza l’amore degli altri non sarei quello che sono oggi”.

Condividi Su:
Attilio Fontana “C
Andrea Salvini Talen

redazione@gpmagazine.it

Valuta Questo Articolo
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO