Andreea Chasovschi: Dalla Romania alla “Bella d’Italia”


    dsc_4558

di Claudio Testi

E’ una ragazza solare e determinata. Fresca vincitrice di tappa del concorso “La Bella d’Italia”. Conosciamola attraverso questa intervista.

Raccontaci  qualcosa di te.

“Mi chiamo Andreea Chasovschi, ho 19 anni e  vengo da un paese a nord della Romania che si chiama Suceava. Quando avevo  circa 10 anni ci siamo trasferiti con i miei genitori in Italia e più precisamente a Roma”.

Qui a Roma che studi stai frequentando?

“Sono iscritta all’istituto professionale IIS “Giovanni Falcone”; ho frequentato il quarto anno. La scuola ha un indirizzo di moda, il mio intento è quello di diventare una modella e stilista”.

Come mai hai deciso di partecipare al concorso, che tra l’altro ti ha visto vincitrice di tappa?

“Tramite il fotografo Aldo Surace, con il quale avevo già iniziato una collaborazione. Lui mi ha parlato molto bene  e mi ha invitata a partecipare a questo concorso ‘La Bella d’Italia’ di cui è concessionaria per Roma e provincia l’agenzia Star Casting, alla quale ovviamente mi sono iscritta. La prima volta ho partecipato ad una selezione invernale aggiudicandomi il secondo posto con la fascia di Ragazza Gold, mentre il 1 giugno mi sono aggiudicata il primo posto. Inoltre ho  partecipato a questo concorso con l’intenzione di incontrare persone nuove e imparare nuove cose. Vincere è stato un passo in più nel raggiungere il mio traguardo. E’ stata un’emozione bellissima con persone altrettanto brave e con una serietà che al giorno d’oggi non si trova ovunque”.

Quando non studi cosa fai? 

“Ho la passione della  pallavolo che pratico ormai da circa sei anni. La costanza e la tenacia che ho messo in questo sport mi hanno consentito di arrivare ad una vera squadra, infatti da quest’anno gioco con la società Asd Roma Otto Team, che mi sta dando grandissime soddisfazioni”.

Come riesci a conciliare scuola, sport e adesso anche la moda?

“Devo dire che molto impegnativo, la scuola e lo sport già occupano buona parte del mio tempo ma anche la moda e tutto quello che consegue mi affascina. Per questo almeno per il momento riesco a conciliarlo”.

Hai fatto atre esperienze lavorative nel settore della moda o spettacolo in genere?

“Sì, ho fatto diverse cose, alcune comparse su Gold Tv e Canale 10. Ho avuto alcuni ruoli in ‘Provaci ancora prof 7′  e nel film ‘Wonderwell’. Con Poste italiane ho girato uno spot ed infine ho realizzato diversi set fotografici a Roma e Parma”.

Un’ultima domanda, con tutti questi impegni riesci ad avere qualche hobby?

“Ho la passione per i viaggi, quando riesco a trovare del tempo mi piace viaggiare e trovare nuove destinazioni e posti da scoprire”.

 


Your Comments

0 Responses to Andreea Chasovschi: Dalla Romania alla “Bella d’Italia”



Post a Comment!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Username*


Email*


Blog / Homepage?


Comment*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

s

Cerca

Categorie

Archivio Giornali PDF


© GP magazine • Autorizzazione del Tribunale di Roma n.421/2000 del 6 Ottobre 2000