Una giornata speciale: Bianca Maria Brugioni


    una giornata speciale 5

E’ con la bella Bianca Maria che continuiamo la nostra avventura: la tredicesima.
Un bel traguardo: abbiamo superato il primo anno! Noi di GP Magazine insieme ad Adriana Soares abbiamo ideato un fashion contest volto a tutti i ragazzi e ragazze della porta accanto. Un modo speciale di realizzare il sogno di molti giovani che desiderano intraprendere la carriera di modelli o semplicemente passare una giornata speciale. Dove i ragazzi si immergono in un contesto diverso, quello di uno shooting fotografico

di Adriana Soares

Questa volta vorrei lasciar parlare liberamente la creatura fotografata. E’ più giusto, affinché fuoriescano le sensazioni provate in una giornata diversa dal quotidiano. Grazie a Nuala Oliveira, make up artist che ha coccolato e truccato a Bianca Maria.
“Partecipare ad uno shooting fotografico – afferma Bianca Maria – non è solo farsi fare delle foto per promuovere la propria immagine… No, è un percorso, la possibilità di scoprire aspetti di sé che non si conoscono o che sono dimenticati, sotto la routine e i ‘doveri’: i giorni volano e ti ritrovi quarantenne e ti chiedi come hai fatto ad arrivarci così in fretta, ti guardi allo specchio e ti viene il dubbio di avere delle cose rimaste inespresse. Ti chiedi dov’è finito quel viso fresco dei vent’anni, cioè dell’altro ieri, ti chiedi chi sei ora… Uno shooting fotografico può rimettere insieme molte cose, ad ogni seduta di trucco e parrucco, nonché di cambio d’abito, puoi esprimere vari aspetti della tua personalità: sportiva, bon ton, elegante, dolce, aggressiva, sensuale. Perciò è stata davvero ‘Una giornata speciale’!
Il valore di chi realizza le foto – prosegue Bianca Maria Brugioni – non è solo nel saper valorizzare la persona da un punto di vista estetico, ma soprattutto nel far venire alla luce gli aspetti più accattivanti della sua personalità. Chi scatta le fotografie diventa regista della tua immagine e della tua versatilità, un regista che suggerisce pose ed espressioni non per manovrarti ma per sollecitare emozioni e modi di essere, per cui il risultato è l’immagine dei vari aspetti della tua personalità, che fanno di un servizio fotografico qualcosa di unico, perché ogni persona è unica.
Se devo usare un solo aggettivo per dire cosa ho provato durante la realizzazione di queste fotografie, direi ‘sorpresa’, anche divertita, ma soprattutto sorpresa di confrontarmi con me stessa, e poi la curiosità di vedere le foto, condividerle con amici e amiche, una grande soddisfazione.
Certamente – conclude Bianca Maria – è un’esperienza che consiglio a tutte le donne e anche agli uomini, per farsi un regalo, davvero un bellissimo regalo. E, perché no, anche da ripetere!”.
Grazie Bianca Maria, per me è stato un gran piacere aver condiviso con te questa giornata.


Your Comments

0 Responses to Una giornata speciale: Bianca Maria Brugioni



Post a Comment!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Username*


Email*


Blog / Homepage?


Comment*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

s

Cerca

Categorie

Archivio Giornali PDF


© GP magazine • Autorizzazione del Tribunale di Roma n.421/2000 del 6 Ottobre 2000