04/12/2024
HomeMusicaJalisse: un nuovo fiume di parole d’amore, dopo l’Isola… è il momento di “Perdono”

Jalisse: un nuovo fiume di parole d’amore, dopo l’Isola… è il momento di “Perdono”

di Mariagrazia Cucchi –

Chi ha vissuto i mitici anni ’90, e la bellissima musica che li ha segnati, non può aver dimenticato il brano che conquistò il gradino più alto del podio nella memorabile edizione 1997 del Festival di Sanremo, presentata da Mike Bongiorno con Valeria Marini e Piero Chiambretti: quei “Fiumi di parole” che portarono alla ribalta il duo dei Jalisse, regalandoci un vero tormentone. Da allora, al successo artistico della coppia è seguito quello familiare, che li ha visti sempre uniti, fino a decidere di sbarcare insieme sull’Isola dei Famosi con una promessa reciproca: essere semplicemente Alessandra e Fabio, genitori di Angelica e Aurora, vivendo appieno un’esperienza unica, lontano dalla propria comfort zone. 

Con la semplicità che li contraddistingue, hanno saputo spogliarsi di qualunque artifizio, deludendo probabilmente chi avrebbe voluto vederli coinvolti in qualche rissa mediatica. Nel bene e nel male, senza trucchi o strategie, hanno portato avanti il loro percorso, sia introspettivo che di relazione, e contemporaneamente la scrittura di una nuova canzone: “Perdono”, arrangiata e finalizzata con la collaborazione del dj producer Mark Storm e di Marino De Angelis.

“Abbiamo cominciato a coltivarne l’idea a casa – dice Fabio. Quando ci hanno chiamati per l’Isola l’abbiamo portata con noi e lì abbiamo terminato di scrivere, trovando probabilmente l’anima vera che il brano stava cercando dentro di noi”.

La loro nuova creatura musicale è un prezioso ricordo, un “seme” da tradurre in parole e note: quante volte crediamo o fingiamo di perdonare, ma semplicemente passiamo oltre, senza affrontare davvero il problema? Spesso la prevaricazione e il rimanere fermi sulle nostre posizioni pregiudicano del tutto la possibilità vera di trovare il modo di dialogare con l’altro, e questo messaggio si è trasformato da urgenza a canzone, ma anche in un importante tour partito il 1 luglio.

“Perdono è un sentimento che va di pari passo con l’Amore, un’altra sfumatura dello stesso sentimento – spiega Alessandra – perché per amare è necessario esercitare il perdono di continuo. Sull’Isola ha assunto una valenza ancora diversa, costringendoci a fare i conti con la convivenza che ha messo a dura prova tutti noi. Un allenamento costante e necessario, per affrontare la quotidianità, senza la possibilità di andare altrove”.

Il Perdono è dunque inteso nel suo significato più profondo, un atto di umanità e generosità che non chiede nulla in cambio, ma al contrario annulla con sincera convinzione qualsiasi rivalsa:

“Questo è forse il regalo più bello che ci portiamo a casa, insieme al silenzio, alle cose semplici. Il saper perdonare rende liberi e con questa consapevolezza il testo di Perdono ha preso forma. Scritto con i carboncini del fuoco, su pezzi di carta recuperati, sono venute le parole a tradurre le tante emozioni che ci sono colate dentro. Abbiamo vinto, non L’Isola, ma la nostra Isola e facciamo ritorno a casa con un bagaglio pesante, pieno di immagini, spunti che vogliamo regalare alle nostre figlie, affidando alla musica il nostro messaggio”.

E allora lasciamo scorrere questo nuovo fiume di parole, piene dell’amore di cui tutti abbiamo sempre, disperatamente, bisogno e che Alessandra e Fabio hanno saputo rinnovare e trasformare in musica per noi: 

“L’amore che abbiamo sognato sai dirmi dov’è?

E dimmi perché, dimmelo te

un amore che chiede perdono ascolta anche me…”

Condividi Su:
POST TAGS:
Storie di Radio - My
Leonardo De Amicis:

redazione@gpmagazine.it

Valuta Questo Articolo
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO