06/23/2024
HomeFashionClaudia Blengino: Il segreto di non arrendersi mai!

Claudia Blengino: Il segreto di non arrendersi mai!

Questa è la storia di una donna che non si è mai arresa, che anche nei momenti di difficoltà è sempre stata capace di trovare le energie per saltare oltre l’ostacolo. Passo dopo passo, Claudia Blengino si è guadagnata quel che è oggi: mamma, donna, modella, fotomodella, brand ambassador e imprenditrice. Un’esplosione di femminilità associata a una naturale propensione per il dialogo, l’ascolto e l’empatia. Elementi fondanti del suo carattere che le hanno permesso di avere un seguito quasi un milione di followers su Instagram, di stregare il popolo del web con i suoi scatti mozzafiato, di posare per i più importanti fotografi italiani e di essere scelta nel campo del luxury per veicolare i messaggi di brand ambizioni e prestigiosi. “Ma sono sempre io, semplicemente me stessa, naturale e senza filtri” racconta Claudia, orgoglio italiano di sensualità, un corpo da far invidia alle ventenni e uno sguardo che cattura al primo istante. Il resto, come detto, lo ha fatto la sua voglia di mettersi in gioco per dimostrare che anche le donne over possono – e anzi, devono – essere un trionfo di bellezza. “Il mio modo di intendere il fascino è strettamente correlato all’eleganza – svela – Una donna è tale se si presenta raffinata, versatile, capace di instaurare una conversazione e di dare valore alle piccole cose”. Certo è che per lavoro Claudia è oggi impegnata in giro per il mondo, visita luoghi da favola, vive esperienze da sogno. Una vita a 5 stelle che non le hanno tolto il piacere di una colazione fatta in casa, di una passeggiata all’aria aperta, di una cena intima con le persone a lei più care. 

“La vera felicità passa da qui – aggiunge – Ho vissuto momenti difficilissimi nella mia vita, dall’affetto di chi ho avuto accanto ho trovato la forza per ripartire. Questo non posso dimenticarlo”. 

Quanto ti è stata di aiuto la fotografia?

“Moltissimo! Mi ha aiutata a guardarmi con nuovi occhi, mi ha permesso di esprimere me stessa, le mie emozioni, le mie vittorie e le mie sconfitte, mi ha sorretto dando forza ai miei sguardi e alle mie pose. Ho scelto di raccontarmi con femminilità, con eleganza, senza cadere nella banalità. Ho dato un senso al mio essere donna, al mio sentirmi donna, trasmettendo questo messaggio in uno scatto e rendendo eterno quel momento”.

La tua immagine è quella di una donna in carriera votata a raccontarsi attraverso la sensualità.

“Ogni donna è intrisa di sensualità, declinata da ciascuna di noi in modi differenti. Io ho scelto di veicolarla dando spazio al mio ego, mostrandomi senza ipocrisie, dimostrando che si può essere lavoratrici, mamme e fotomodelle. Ogni scatto vorrei raccontasse questi aspetti di me: una donna di valori, innamorata dei suoi figli, dedita al lavoro, attenta a se stessa. È un mix così semplice da lasciare talvolta senza parole chi lo ammira”.

E, infatti, chi guarda i tuoi scatti resta senza parole…

“Ma la mia immagine non vuole mai essere forte per il semplice fatto che scopre centimetri di pelle. Quello sì, sarebbe banalizzare il mio corpo. Piuttosto, la sensualità cattura l’attenzione dell’occhio e permette di trasmettere contenuti profondi. Mi caratterizzano valori saldi, saldissimi. Credo nella lealtà, nell’amicizia, nell’amore verso i miei figli e verso me stessa. Non c’è spazio per la volgarità, il compromesso, le ingiustizie”.

La fotografia è stato il tuo modo per riscattare momenti difficili.

“Ho vissuto periodi complicatissimi. Ho trascorso giornate dense di preoccupazioni, di criticità, di ostacoli che mi sembravano insormontabili. Ogni volta, mi sono rimessa in gioco e ho ritrovato la forza per recuperare il sorriso perduto. La fotografia mi ha aiutata, e mi aiuta, a trasmettere questa mia volontà inossidabile. Il mio è un messaggio alle donne: mai arrendersi, io ne sono solo un esempio. E fra noi donne dovrebbe vigere aiuto reciproco e collaborazione, senza nessuno spazio per invidie e gelosie. Ognuna è magica a modo suo”.

Sui social newtork hai quasi un milione di followers.

“Un numero incredibile, mai lo avrei immaginato. Penso di essere così seguita perché trasmetto al pubblico la semplicità di una donna che vive esperienze da favola pur restando semplice, pur apprezzando le piccole cose. Le mie fotografie voglio che raccontino questo di me. E attraverso i social comunico me stessa, racconto chi sono, dove voglio andare, cosa voglio raggiungere”.

Appunto: dov’è il tuo futuro?

“Lo vedo ancora qui, in campo fotografico, ma lo vedo anche evolversi in ambito imprenditoriale. Sono una donna che non può star ferma: ho vissuto salite e discese ma non sono mai rimasta ferma”.

Condividi Su:
POST TAGS:
Mary Raw: “Fotomod
Pietro Romano: Che b

redazione@gpmagazine.it

Valuta Questo Articolo
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO