07/16/2024
HomeEventi“Tu ed io come nelle favole”, ovvero: quando essere influencer è un lavoro di… coppia

“Tu ed io come nelle favole”, ovvero: quando essere influencer è un lavoro di… coppia

di Mariagrazia Cucchi –

Pasquale Napoletano e Carolina Carpentiere sono marito e moglie da più di quindici anni e sono uniti da una vita, praticamente fin da ragazzini. Dopo aver aperto per gioco il profilo Instagram @tuediocomenellefavole, spinti dalla curiosità verso questo mondo, sono diventati, con i loro oltre 425 mila followers, per due anni consecutivi i vincitori dell’Italy Ambassador Awards nella categoria “Fashion Advance” e sono richiestissimi da aziende e realtà che si promuovono attraverso il popolare social network. Ciò che li ha fatti emergere è soprattutto il loro affiatamento, oltre all’attenzione per il rispetto dell’ambiente. Andiamo a conoscerli meglio…

“Abbiamo iniziato circa cinque anni fa: in un momento goliardico abbiamo avuto questa fantastica idea! Piano piano l’abbiamo portata avanti e oggi siamo qui, con un po’ di esperienza in più e la stessa passione che ci ha incuriosito all’inizio. Instagram ci è piaciuto sin dall’inizio, quando ancora non eravamo Content Creator: ci piace com’è strutturato, la sua politica, anche se ultimamente fa un po’ di capricci a causa delle tante restrizioni. Ma resta comunque il nostro “colpo di fulmine”! Abbiamo provato anche altri social, ma non ci hanno regalato nessuna emozione… Contenuti alquanto borderline, almeno per quanto riguarda TikTok. Mentre Facebook lo troviamo un po’ antico e YouTube più affine all’utilizzo di videogiochi”.

Entrambi amano l’eleganza, quella sobria, quella delicata, fatta di piccoli dettagli che lasciano però un ricordo indelebile. Amano tantissimo viaggiare in Italia alla scoperta dei borghi medievali, di particolari località di mare e di montagna: il loro ultimo viaggio li ha visti esplorare l’Abruzzo, una regione che li ha molto colpiti per gli splendidi e immensi paesaggi.  

“Principalmente siamo richiesti per la categoria fashion, ma anche beauty e tech, e nell’ultimo periodo stiamo cercando di proporci di più anche per il travel, infatti stiamo valutando alcune proposte interessanti. Il nostro lavoro, o come noi preferiamo dire: il nostro “gioco” , ci piace proprio perché lo viviamo così: con spensieratezza, grande impegno, curiosità, e la consapevolezza di continuare a provarci sempre insieme”.

Da grandi amanti della natura, cercano di salvaguardarla evitando la “fast fashion” e promuovendo nei loro contenuti una moda sostenibile, una delle peculiarità che ha contribuito al successo del profilo e ha permesso loro di avvicinare in breve tempo moltissimi fan.

“All’inizio non ci importava di quanto tempo potevamo impiegare per la creazione di un post, e passavamo buona parte delle giornate a scegliere quale fosse la foto più bella da pubblicare, la didascalia migliore… Oggi siamo molto più attenti e responsabili, quindi ci ritagliamo un determinato tempo per concludere  e, avendo anche un po’ di esperienza in più, riusciamo a gestire il tutto in maniera più tranquilla, anche se ultimamente dobbiamo ammettere che il lavoro non manca, anzi…”.

Dopo essersi riconfermati migliori Fashion Ambassador, cosa consigliano Pasquale e Carolina a chi vuole dedicarsi seriamente a questa attività?

“Il nostro consiglio è di essere sempre onesti e sinceri, innanzitutto verso se stessi e poi verso gli altri. Di seguire e perseguire un obiettivo, metterci dedizione, passione e fantasia, ma soprattutto di viverla in leggerezza, senza per forza scavalcare gli altri per far emergere se stessi. Questo gioco potrebbe anche funzionare ma avrebbe vita molto breve:  rimanere se stessi è la base di tutto!”.

E allora non ci resta che cliccare “mi piace”, seguire il loro profilo e i loro suggerimenti per vivere e vestire meglio, rigorosamente… “tu ed io come nelle favole”! 

Condividi Su:
Davide Bersaglini: I
Gospel: Un balsamo p

redazione@gpmagazine.it

Valuta Questo Articolo
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO